martedì 23 luglio 2013

I love Essence: Mono eyeshadows, pennelli e pigmento review

Finalmente libera da impegni vari mi dedico a questa review che rimando da giorni e giorni che poi alla fine sono diventati settimane.

Durante la mia ultima visita alla Essence di via Libertà e anche a quella di viale Strasburgo ho comprato un po'di prodotti che desideravo da tempo ma che non ero mai riuscita a trovare. Anzi se siete di Palermo vi consiglio di tenere sotto controllo una pagina facebook utilissima che si chiama Essence Palermo, qui trovate il link. Ci permette di essere aggiornati sulle trend edition by Essence ma anche sui prodotti che potete trovare nei vari punti vendita.

Detto questo passiamo alle recensioni.

Essence mono eyeshadow num 22, Blockbuster
Ancora foto storte... Scusate!


All'interno di una scatoletta di plastica rigida trasparente e bombata si trovano 0,08 gr di Blockbuster. Ho desiderato questo ombretto per molto tempo ma non ero mai riuscita a trovarlo durante le mie gite da Ovs. Dalle immagini presenti sul sito sembrava proprio il colore che ho cercato da sempre. Un giallino crema opaco da usare tutti i giorni.

Niente di tutto questo, ahimè!

Appena arrivata a casa, finalmente, l'ho aperto e subito sono stata colpita dalla delusione più nera. Se sul dito qualcosa riesco a trovare, sulla palpebra proprio non c'è alcuna traccia di questo ombretto. Niente!

Per renderlo un minimo visibile ne ho dovuto mettere un sacco ma sull'occhio poi l'effetto polveroso è dietro l'angolo... Certo a 1,99 euro forse non dovrei aspettarmi di meglio ma la Essence è una buona marca ed è un peccato che faccia di questi scivoloni. Pigmentiamo di più questo ombretto :). Per favore ;)

A malincuore sono costretta a bocciarlo :(
Continuerò ad utilizzarlo come illuminante ma appena finirà, se mai finirà, di certo non lo ricomprerò.

Essence mono eyeshadow num 55, Shrimp me up.

Per l'estate, che ormai sembra proprio arrivata, sto cercando di evitare i toni del marrone per buttarmi a capofitto su colori più caldi, che sanno di sole, di mare, di divertimento, come il pesca, l'arancione, il giallo...

Avrei voluto prenderli tutti davvero ma non potendo la scelta è caduta su Shrimp me up.
L'ombretto è di un colore a metà tra l'arancio e il rosso con micro glitterini, davvero micro, che rendono il colore ancor più brillante.

Purtroppo ancora una volta il colore che si vede nella scatoletta non corrisponde a quello che finirà sulla vostra palpebra. Pensate che io volevo acquistarlo per usarlo come blush :( povera me!
Mi sembra doveroso rammentare che la mia pelle non è chiara, anzi. Olivastra e mediterranea! Il mio giudizio quindi è vincolato a questo inconveniente. Sono pochissimi i colori chiari che riescono a vedersi sulla mia pellaccia adorata !

Nonostante tutto sento di dover salvare Shrimp me up. E' un colore che mi piace anche perchè non è eccessivo :). Promosso!








Pigmento Essence num 06, WOW it's orange!

Mai acquisto fu più azzeccato!

Prima di acquistarlo avevo sottovalutato l'importanza che hanno i pigmenti e solo adesso mi rendo conto del grosso errore che ho commesso. I pigmenti sono concentrati di colore che hanno un potenzale infinito. Aggiunti ad uno smalto o gloss trasparente oppure sugli occhi o sulle guance, questi pigmenti sono magici *-*!

Ho comprato WOW it's orange quando non riuscivo a trovare un blush adatto al mio incarnato e così sotto l'effetto di una leggera follia ho deciso di acquistarlo e di usarlo proprio come blush.
Curiosissima di provarlo, appena sono arrivata a casa l'ho aperto e con mia grande sorpresa ho notato la sua comodissima confezione. Sotto il tappo infatti si trova un ulteriore tappo in gomma --- >
che evita l'inutile dispersione di prodotto, soprattutto a chi gode di una manualità davvero scarsa e soggetta a incidenti che rasentano l'inverosimile come la sottoscritta ;).

Il colore è un arancio vivo, forte, acceso, quasi fluo. Contine dei piccolissimi glitter oro che dalla confenzione non si vedono e non si vedono neppure sul viso, credetemi ma se fissate con attenzione questa sotto specie di swatch che ho cercato di fornirvi, sarà possibile scorgerne qualcuno.
Il colore è abbastanza modulabile ma personalmente preferisco non eccedere, non sono una fan delle guance alla Heidi-ti-sorridono-i-monti.
Lo uso spesso ultimamente e non mi ha mai delusa. Resiste persino a qualche giornata frenetica più per il caldo che per altro.
 
Questo prodotto è meraviglioso, se mai dovesse finirmi (contiene 1,2 gr di prodotto e costa 3,29 euro) senza dubbio lo ricomprerò. Provare per credere!

Pennelli essence:  eyeliner and powder

I pennelli Essence, e nello specifico questi due


hanno numero vantaggi. Innanzitutto il costo basso, intorno ai 3 euro per il powder brush e solo 1,99 euro per l'eyeliner brush. Non mi stancherò mai di ripetere che al giorno d'oggi diventa sempre più importante cercare un compromesso tra la qualità e il prezzo, per non sacrificare le nostre passioni. Anche se in fondo credo che non riuscirei mai a spendere 30 euro per un pennello che per quanto eccellente sia resta comunque un pennello.
I pennelli Essence mi piacciono molto perchè sono morbidi e svolgono il loro lavoro alla perfezione, o almeno per quella che io credo essere la perfezione. Il pennellino per l'eyeliner poi è stupendo. Ha risolto l'eterna disputa tra la mia mano e l'eyeliner in crema. Mentre prima per riuscire a fare una linea almeno accettabile passa un buon quarto d'ora, adesso in pochi minuti sono pronta! Credo comunque che qualsiasi pennello con questa forma svolga la medesima funzione.
Promossi a pieni voti!

Questa era la mega review dei prodotti Essence acquistati ormai qualche mesetto fa.
Che ne pensate?
 




Nessun commento:

Posta un commento