sabato 31 agosto 2013

Oh my Hair! + metodo ruota svedese


Sono alla disperata ricerca di un taglio di capelli che renda onore a merito a quella massa informe che ormai sono abituata a chiamare capelli.

Il mio rapporto con il parrucchiere è stato più di odio che di amore. In 21 (sì, ormai sono quasi 21!) anni di tagli di capelli, le volte in cui mi sono sentita soddisfatta si contano sulle dita di una mano.

L'ultimo taglio di capelli che ho fatto è stato deleterio, è stato come uno sgambetto dopo una lunga corsa su un terreno ripido, scosceso e fresco di temporale. In altri termini un disastro.

I miei capelli sono tanti, tendenti al crespo e al voluminoso (anche troppo). Sono grassi alla cute e adesso pieni zeppi di doppie punte. Questo sforbiciatore pazzo ha iniziato a tagliare fino a quando mi sono ritrovata con un taglio scalato (anche troppo!) e corto, molto, molto corto. Stavo attraversando un periodo di grandissimo stress e la sera stessa sono finita a tirarmi i capelli nel senso più letterale possibile. Pensavo che tirandoli li avrei fatti crescere... Ridete pure XD!

Sono passati due anni da quel giorno e ancora adesso sto pagando le conseguenze. I miei capelli sono lunghi fin sotto il seno, crespi, gonfi e dalle doppie punte immense.

Adesso sono alla disperata ricerca di una taglio di capelli che mi valorizzi, che esalti i pregi dei miei capelli e non solo i difetti.

Nel frattempo ho bandito l'uso della piastra e anche un po' del phon.
Ho adottato il metodo della ruota svedese e devo dire che mi trovo abbastanza bene.

Per chi non lo sapesse, la ruota svedese (di cui ho già parlato quì) è un metodo alternativo al phon per avere capelli lisci e il più lontano possibile dal crespo.


Io l'ho provato per ben tre volte quindi mi sento abbastanza sicura nel dirvi cosa penso.

La prima volta che ho provato a fare la ruota svedese è stato un disastro. Capelli che scappavano da tutte le parti, forcine che per poco mi perforavano la scatola cranica. I capelli da bagnati sono diventati asciutti e ovviamente crespi... Operazione miseramente fallita :(!

La seconda volta qualcuno da lassù mi ha aiutato. Ho preso il mio pettine di legno e ho fatto la riga (quella che fate di solito). Invece di fermarmi al solito punto, ho dovuto proseguire fino a dividere in due metà l'intera testa.
Sempre con il mio fedele pettine di legno ho pettinato (per la serie fiera delle ovvietà!) i capelli presenti sul lato destro della testa e li ho portati davanti alla faccia. Tutti, nessuno escluso. Con l'aiuto dell'altro mio fedele strumento, la spazzola, ho iniziato a spazzolarli (altra fiera dell'ovvietà!), schiacciandoli sulla fronte e ricongiungendoli all'altro lato di testa.
Praticamente si continua a girare i capelli intorno alla testa, aiutandosi con la spazzola,fino a che non si riesce a somigliare a Marge Simpson :).
Raggiunta questa trasformazione si fissa l'acconciatura anti-sesso per eccellenza con delle forcine.Io per sicurezza uso anche una di quelle belle retine da nonnina così sono al sicuro da tutto!

Non avete capito nulla, vero?  Immaginavo. Per questo vi lascio il link del post in cui è contenuto il video più chiaro in materia di ruota svedese che io abbia mai visto.

Il risultato è stato abbastanza soddisfacente! I capelli non erano crespi e molto vicini al liscio spaghetto. L’unica povera vittima è stato il mio pettine di legno che ha cominciato a rompersi in tre pezzi. Lo avevo da anni e forse aveva bisogno della pensione… Mi mancherà molto!

Dopo questa parentesi sulla ruota svedese che consiglio a tutte di provare almeno una volta nella vita, ritorno a parlare dei tagli.

Ho capito che il taglio perfetto per me sarebbe quello scalato lungo ma ne esistono di talmente tanti sottospecie da far venire il mal di testa.

I capelli da star che preferisco sono questi due:

AMANDA SEYFRIED
 

ARIA MONTGOMERY (alias LUCY HALE di PLL)
 

Voluminosi ma non troppo, belli lisci che danno proprio l’idea del benessere. So perfettamente che i loro capelli sono per lo più acconciati bene ma mi piace questo tipo di taglio…

Oggi l'ho mostrato alla ragazza che di solito mi taglia i capelli e ha fatto una faccia del tipo compatiamola... Ma insomma sarò padrona di decidere che tipo di taglio voglio per la mia chioma??? A dire la verità preferirei tagliarmeli da sola e prima o poi giuro che ci proverò... Uff,poveri  poveri i miei capelli!!!
 
E voi invece che rapporto avete con i vostri capelli? Vorresti averli diversi da come li avete?
Fatemi sapere! Il rapporto con i nostri capelli è fondamentale :)!

Baci XD!

 

14 commenti:

  1. Io sono attratta dallo shatush, mi piace molto.. ma il colore non deve avere molto distacco con i miei capelli.. però ancora non l'ho fatto! ahah Devo decidermi! Comunque grazie mille per quelle dritte
    un bacione cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho fatto però diciamo che l'ho personalizzato!:
      Ho seguito un video su youtube che diceva come dividere i capelli e ho preparato una semplice tinta per capelli, solo con l'ossigeno a 30 volumi (devo controllare!). Io ho i capelli scuri e sono riuscita a tingerli. Ho fatto il 6.66, un bellissimo rosso che si nota alla luce e se sovrappongo le punte alla radice.
      Se ti interessa non esitare a farmi altre domande XD!

      P.S. Se riesco faccio una foto dei miei capelli!

      Elimina
  2. Eccomi quuui. Ma sai che non avevo mai sentito questa "ruota svedese"? Mi hai illuminata! Soprattutto perchè ho capelli crespi anche io, ma fini.. TROPPO fini, insomma, sono un disastro. Ma la colpa è della tinta, ahimè!
    Comunque ho risposto alla tua questione;
    felice di averti scoperta , un bacio, Bea c:

    Talkingtillthedaylight

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi questa ruota svedese se fatta bene ti toglie davvero il crespo.Un miracolo XD!
      Prova e fammi sapere, mi raccomando che ci tengo!XD!

      Elimina
  3. Beata te che hai tanti tanti capelli voluminosi!! Io ne ho pochi e lisci cono spaghetti e vorrei tanto avere una di quelle teste tipo: ho un casco naturale al posto del cuoio capelluto!!! Secondo me ti butti troppo giù, cmq tutte quelle che hanno i capelli ricci li vogliono lisci.
    Bacioni.
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre così! Come direbbe Sebastian "le alghe del tuo vicino ti sembran più verdi sai..." Ahahahah!

      Hai ragione di nuovo. Io purtroppo non so cosa sia l'autostima... Ho aperto questo blog anche per riscoprire me stessa e i miei talenti, sempre ammesso che ne abbia qualcuno XD!

      Elimina
  4. ciao cara....ho scoperto il tuo blog attraverso l'iniziativa di food and beauty passion <3
    molto carino ed interessante il tuo blog...
    se ti va,come ho fatto io,diventa follower del mio blogghino...ne sarei felice!
    al raggiungimento di 100 follower farò un give away per ringraziarvi e festeggiare con voi il mio primo traguardo...


    un abbraccio
    °°°Tessy°°°
    http://misstesybooh-unavitadaplussize.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille XD! Passo subito a trovarti!

      Elimina
  5. abbiamo moltissimo in comune in fatto di capelli!!!!>_<..ho lo stesso rapporto!!!!...sai cosa ho fatto per curarli e eliminare doppi punte e renderli più docili e lisci?..te lo consiglio non nuoce hai capelli...si fa dal parrucchiere almeno una volta al mese finchè i capelli non sebrano risanati!^_*...è un trattamento di rciostruzione per capelli sfibrati.....provare per credere!!^_^è un metodo fantastico!!!^_*BACI!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo sentito parlare di un trattamento simile però sono un po' titubante. Non per il trattamento stesso ma perchè dopo l'ultima esperienza in fatto di taglio ho proprio perso fiducia nei parrucchieri XD! Mi incuriosisce però sapere di che trattamento si tratta, che prodotti usava?
      Ho sentito parlare bene dell'hennè. Non appena lo trovo (qui da me ogni volta che chiedo una cosa mi sembra di essere una matta catapultata nell'età della pietra che chiede un accendino!) e lo provo vi faccio sapereXD!

      Elimina
  6. I miei capelli non sono tanto male però penso che una volta al mese si dovrebbe fare qualcosa d urto.. da provare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi provare l'henné, o meglio la cassia che è una specie di henné neutro, nel senso che non colora.
      Ho letto cose interessanti sull'uso dell'henné nel tempo. Rafforza il capello, lo lucida e dovrebbe scongiurare il rischio di eventuali doppie punte (le odio). Sono ancora in fase di raccoglimento dati XD!

      Elimina
  7. Ok, devo dire che ho bisogno di qualche prova in più, come te. Ci vuole pratica, spero di imparare in fretta AHAHA Altrimenti rimarrò impedita a vita!

    Ps, ti ho citata sul mio blog per un premio, passa a darci un occhio, se ti va! (:
    Un bacio, Bea c:
    Talkingtillthedaylight

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla, se ci sono riuscita io può farcela chiunque XD!

      Grazie :**** !
      Oggi poi è veramente importante XD!Passo subito da te!

      Elimina