mercoledì 5 febbraio 2014

Sproloqui di una lunatica cronica --- Tristezza, per favore vai via?

Ci sono giornate in cui non sai come, non sai perchè ma sei triste.

Oggi per me è una giornata di queste. Ad essere sincera anche ieri era una giornata di queste :)!

Sto disperatamente cercando di aggrapparmi a qualcosa per non cadere di nuovo giù, per non sprofondare in quella valle di lacrime che tanto piaceva alla cara Summer oggi Zoey Hart che tra parentesi mi piace molto.

Link immagine

Quando Hart of Dixie è approdato sui nostri schermi televisivi poi e informatici prima, l'avevo un po' snobbato ma adesso che va in replica su La5 ho imparato ad apprezzarlo... Anzi andava, ieri è finita la prima stagione e oggi l'hanno sostituito con Glee ma questa è un'altra storia. Lei mi piace molto, era tanto carina anche in HIMYM. Ha dei bellissimi capelli e un bellissimo fisico ;)!




Come al solito sto divagando. Quando mi sento un po' giù cerco di distrarmi così accendo il computer e inizio a vedere video su Youtube di fitness made at home (mia nuova ossessione sana), apro Word e scrivo due parole (o forse anche quattro) (ossessione vecchia ).

Link immagine


Sono convinta da sempre che scrivere i propri pensieri anche senza un vero e proprio senso logico sia terapeutico quasi quanto una tavoletta di cioccolato con le nocciole, solo meno grasso e deleterio per la dieta.

Non che io ne segua una, diciamo che sto cercando di correggere la mia alimentazione e avvicinarla al più sano possibile. Una sana alimentazione contornata da regolare esercizio fisico si è portata via qualcosa come 7/8 kg di grasso corporeo (spero) in quattro mesi. Vado fiera di questo mio successo perchè da sola l'ho iniziato e da sola lo porto avanti, senza il supporto di nessuno, anche nei momenti di sconforto, perchè non sono stata in grado di raccontare a nessuno il disagio che sento (adesso meno)nei confronti del mio corpo. Non l'ho detto a mia madre e non l'ho detto alle altre persone vicine a me per paura ma anche perchè non sono stata in grado di svelare questa mia debolezza.



Non sono ancora riuscita ad arrivare al mio obiettivo ma questo piccolo traguardo significa molto. Poter indossare nuovamente jeans che non mettevi da un anno è una sensazione che non ha prezzo ;)!

Chi ha avuto modo di leggere i miei sproloqui sa quanto mi sta a cuore l'argomento amicizia. Mi sta a cuore perchè la sto cercando da sempre e non l'ho trovata mai. Prima non riuscivo ad ammetterlo, mi sentivo sporca e colpevole,come se avessi qualcosa che non andava perchè non riuscivo a trovarmi degli amici ma oggi riesco a dirlo con più consapevolezza. La saggezza dell'età? XD Forse!

Non riesco a considerli miei amici, non ci riesco perchè non riesco a parlare con loro,non riesco a dire loro cosa provo, non riesco a chiedere loro aiuto. Io sono una matta,confusa e confusionaria, spesso pesante, rigorosa e alle volte illogica,lo riconosco ma le colpe sono sempre al 50%.

Ora che guardo l'ora mi rendo conto che sono passate le 23 e io devo finire il capitolo di Romano. Dovrei presentarmi ad un esame ma onestamente non so se lo farò. Non riesco a trovare la voglia di studiare, non riesco a trovare più la concentrazione e dire che io studiavo ben 8 ore filate... Chissà magari ho esaurito tutta la mia voglia di studiare, esiste per caso un rivenditore o spacciatore di questa voglia di studiare? Magari la vende il benzinaio vicino al gasolio... Oddio non sono immaginarne il prezzo XD!


:*

P.S. Cara batteria del pc questa volta... HO VINTO IO XD!!!

4 commenti:

  1. Capisco la tua sensazione di difficoltà davanti al trovare un amico vero. Forse tutto sta nel portare pazienza e continuare a coltivare le relazioni con le persone "positive" che abbiamo intorno: non sempre un'affinità di carattere e interessi porta ad un'amicizia, ma a volte le persone con cui pensiamo di avere meno in comune poi in realtà si rivelano i confidenti perfetti. Te lo dice una che ha cercato amici per tutta la vita e li ha trovati quando meno se l'aspettava! Amici veri, non quelli che si separano per un litigio. È stato lungo e faticoso, ma ci si riesce... basta non perdere la speranza! (;

    Quanto allo studio, ti comprendo *pat-pat*. Anche io vivo veri periodi di carenza di voglia.... datti un po' di tempo per dedicarti a cose che ami, oppure rispolvera le motivazioni per cui hai scelto il tuo corso di studi, magari facendo proprio quelle cose che ti hanno portato lì. A volte serve, te lo dico per esperienza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Belle, non sai che piacere mi fa leggere le tue parole! L'amicizia per me è sempre stata qualcosa di inarrivabile, inafferrabile. Avrei un sacco di storie da raccontarti, la maggior parte delle quali senza una vera e propria spiegazione. Io ammetto di pensare all'amicizia in un modo un po' rigido. Per me l'amico è qualcuno su cui puoi contare sempre, è basilare. Molte relazioni cadono proprio su questo punto quindi come si fa ad andare avanti? Certo in questo periodo ammetto di essere chiusa, tendo a tenere tutto dentro e a farmi solo male ma non riesco a fare nulla.

      Ah lo studio... Prima vivevo per lo studio oggi non mi importa, non riesco a sentire la voglia di mostrare le mie capacità.Prima un voto mi rendeva felice oggi no. Cercherò di capire se questa è davvero la strada per me, altrimenti lascerò tutto e mi concentrò sulla mia strada, stavolta quella vera...

      Grazie per le parole XD! Sei sempre gentile e carina con me!

      Elimina
  2. Dolcissima...l'argomento amicizia è penso comune a molte di noi..difficile trovare un amico vero un amico a cui ti senti di voler confidare proprio tutto...anche i pensieri più profondi e le paure più nascoste..un amico con cui parlare di utto e dopo averlo fatto sentirsi più libero.....però se ti fa bene scrivere questi post,sfogarti e parlare con noi virtualmente fallo con tranquillità noi ti leggiamo..io ti leggo con piacere e ti do volentieri le mie opinioni e i miei consigli...^_*Un bacione bella....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Certe volte sento proprio il bisogno di parlare con qualcuno, di dire quello che sento perché ho paura di esplodere...

      Elimina